Vantaggi Svantaggi
  • Spaziosa
  • Materiali di qualità
  • Ottima ergonomia

N.D.

Ogni anno, un numero costante di ragazzi e ragazze scopre le bellezze del comparto gaming e le potenzialità degli esports. La maggior parte dei tornei è aperta a tutti ma non basta possedere una consolle oppure un pc di ultima generazione per conseguire risultati gratificanti. Alla base, c’è un duro allenamento quotidiano per il quale occorre una poltrona da gaming di fascia alta come Arozzi Verona V2 pro in grado di reggere intense sessioni. Cosa la rende speciale? L’interno spazioso ed una maggiore capacità di carico.

Scheda tecnica

Capacità di carico130 chilogrammi
Supporto lombareSi
Supporto per la testaSi
ImbottituraSchiuma ad alta densità
RivestimentoSimilpelle
Altezza seduta46-54 centimetri

Tipologia

Il design sinuoso e l’interno capiente rendono Arozzi Verona V2 pro quanto di meglio si possa chiedere per il gaming online o lo smartworking. Su questi fronti, è netta la differenza con i modelli precedenti del marchio svedese Arozzi. In particolare, la sensazione di comfort raggiunge livelli massimi per una poltrona da gaming. L’ulteriore vantaggio, evidenziato nelle Arozzi Verona V2 pro, è di essere disponibile in vari colori, così da mantenere una certa uniformità con l’arredo.

Ergonomia

Per i gamers ma anche per chi lavora da casa, l’ergonomia è un aspetto fondamentale e merita la giusta attenzione. Considerando gli impegni delle nuove generazioni, Arozzi Verona V2 pro è stata dotata di un sistema unico. Nello specifico, il meccanismo, una volta azionato, garantisce una regolare oscillazione alla gaming chair che deriva dalla pressione sullo schienale, fino ad un massimo di 12°. Si avverte una grandiosa sensibilità ai movimenti del corpo. Se il meccanismo descritto non si addice alle reali esigenze, l’utente resta libero di selezionare una posizione verticale fissa.

Materiali

Consultando le opinioni online, si scoprono non pochi apprezzamenti circa i materiali scelti dal marchio svedese. Considerando che Arozzi Verona V2 pro deve essere un prodotto per l’uso quotidiano, i progettisti sono partiti da un telaio metallico ultraresistente, capace di reggere un carico fino a 130 chilogrammi.

Tra chi si accomoda in poltrona ed il telaio metallico non c’è contatto diretto, essendo lo schienale imbottito da una schiuma ad alta densità. Infine, la struttura prevede un rivestimento in similpelle, facilissimo da pulire.

Funzioni aggiuntive

Forse, l’unica nota dolente, riportata nelle Arozzi Verona V2 pro, è data dall’esclusione di funzioni aggiuntive come la riproduzione delle vibrazioni.

Accessori

Al momento della consegna, si nota l’attenzione del marchio anche per il packaging. All’interno della confezione, è presente un pratico kit che rende il montaggio un’operazione alla portata di tutti.

Conclusioni

Le sensazioni trasmesse da Arozzi Verona V2 sono più che positive per quanto riguarda i materiali pregevoli e la struttura che evita dolori alla schiena. Le caratteristiche rendono Arozzi Verona V2 l’ideale per chi trascorre ore davanti ad uno schermo. Altresì, questa poltrona da gaming si può acquistare online, cliccando sul tasto al termine della recensione.