Se avete deciso di arredare la vostra casa con mobili moderni sarà necessario che anche le sedie seguano lo stesso stile. Ad oggi ne esistono di vari tipi e materiali, dalle più lineari alle più estrose: avete solo l’imbarazzo della scelta.
Continua la lettura per scoprire le sedie moderne in base all’ambiente.

Cucina

In cucina avete la possibilità di dare più spazio alla fantasia rispetto a un ambiente come la sala da pranzo o il salotto. Vi potete orientare su sedie da cucina moderne dalla figura lineare, con la struttura in legno e il rivestimento in similpelle traspirante, morbidamente imbottite per garantirvi il massimo comfort; oppure potete scegliere qualcosa di più colorato, magari con lo schienale elaborato in una serie di intrecci.

sedie da cucina trasparenti

Se volete qualcosa che sia veramente all’ultimo grido, esistono persino sedie moderne trasparenti in plexiglass, abbinabili sia a un tavolo simile, sia a un tavolo più vivace, se volete giocare con i contrasti. La cosa importante è che risultino comode, anche se nei modelli più “estremi” è difficile combinare design e comfort.

Se la vostra sedia moderna da cucina ha una figura abbastanza lineare e non è particolarmente decorata o colorata, potete utilizzare dei cuscini che si intonino per la seduta: solitamente si legano con dei lacci nella parte bassa della spalliera e fanno anche la loro figura.

Sala da pranzo o salotto

In sala da pranzo o in salotto c’è bisogno di una sedia più “seria“, a prescindere dai colori che avrete scelto per il vostro arredamento moderno. Qui bisogna preferire il tessuto, l’ecopelle o la pelle e il legno.

sedie moderne da sala da pranzo

Se il colore predominante è il beige o un colore altrettanto chiaro, potete abbinare delle sedie moderne bianche; al contrario, con colori scuri, anche delle sedie nere possono risultare eleganti. In alternativa ci sono le varie sfumature cromatiche come il grigio o il beige, ma se volete proprio dare un tocco di colore al vostro salotto o sala da pranzo, si possono utilizzare anche il lilla, il marrone tenue o il rosso scuro. Tutto dipende da quanto volete che la vostra stanza sia estrosa o elegante.

Sedie da esterno

Sulle sedie da esterno possiamo tornare a sbizzarrirci con modelli e colori, a partire dalla plastica colorata vivacemente fino ad arrivare al rattan in toni tenui.
Queste ultime, in particolare, sono le più utilizzate negli spazi esterni; è possibile trovarle anche in finto rattan o con i braccioli in legno a renderle più particolari.

sedie moderne da giardinoChe si tratti di un giardino o un balcone, anche qui tutto dipende dal tono che vorrete dare all’ambiente: se volete che sia sobrio ed elegante potreste addirittura utilizzare un modello di sedia sospesa in bambù, l’ultima frontiera delle sedie da giardino moderne, ma in questo caso la spesa potrebbe essere particolarmente onerosa.
Se, al contrario, il vostro ambiente esterno deve rispecchiare comodità e gioco, usate anche colori diversi per creare un effetto arcobaleno.