Cuscini per sedie da giardino

I cuscini per sedie da esterno non sono poi tanto diversi da quelli per interno. Possono variare nelle dimensioni, ad esempio in caso di sedie a sdraio o grandi dondoli e di sicuro avranno delle differenze cromatiche imposte dalla natura in cui sono eventualmente immersi.

La scelta sarà diversa a seconda che si tratti di un balcone cittadino o di uno spazio in mezzo al verde: bisognerà quindi accordarli non solo con gli altri complementi quali tavoli e vasi, ma anche in base all'”arredamento” circostante, che sia esso costituito da palazzi piuttosto che da piante e fiori.

Panorama cittadino

cuscini sedie giardinoSe le vostre sedie da giardino si trovano su un balcone che affaccia in città, tra palazzi e lampioni, potete sbizzarrirvi con parecchi stili e scelte cromatiche differenti.

Avete scelto le classiche sedie di plastica, magari con tavolo coordinato?
L’unica difficoltà sarà nel fermare i cuscini sullo schienale in quanto, la maggior parte delle volte, questo tipo di sedia non presenta scanalature atte a legarli; anche con alette o elastico a scomparsa saranno difficili da applicare senza un po’ di fantasia. Ovviate con un cuscino semplice, magari sagomato e prestate attenzione al colore delle sedie. Se sono di plastica colorata utilizzate un colore neutro e viceversa.

Avete scelto delle sedie pieghevoli in legno, per risparmiare spazio? Di sicuro qui non sarà difficile legare il vostro cuscino. Per quanto riguarda i colori e le decorazioni, mantenetevi sempre su toni non eccessivamente accesi: a meno di non possedere dei bei gerani rossi sul davanzale, preferite piuttosto un rosso mattone che richiami, magari, le tegole dei tetti. Le tinte unite su cuscini semplicemente trapuntati vanno benissimo, così come quelli a fantasia con figure geometriche, fiori, foglie o persino automobili e scritte.

Panorama di campagna

cuscini sedie da giardinoPotreste anche avere un bel giardino immerso nel verde della campagna, o magari in una zona della città ricca di alberi. In questo caso le sedie da giardino per esterno potranno anche avere dimensioni diverse se si tratta di dondoli, sdraio o divanetti.

La scelta dei cuscini adatti è ampia, una volta prese le misure e avrete la possibilità di legarli con dei fiocchi a uno schienale oppure di infilarli per mezzo di alette o elastici che scompaiono nella parte bassa della seduta.

Se avete delle sedie rotonde in ferro battuto, scegliete un cuscino della stessa forma abbastanza imbottito per renderla più confortevole ma non eccedete con i pizzi e i volant che stanno meglio in cucina. Trovandovi in mezzo al verde, il colore preferenziale potrà di certo essere declinato nelle sue varie tonalità, ma non disdegnate anche il beige, il marrone chiaro o qualche accenno che si intoni con eventuali fiori che avrete piantato.

Fantasie a righe sono ottime nei pressi di una piscina, mentre in presenza di piante di qualsiasi tipo vanno bene i disegni astratti come quelli a tema con foglie, fiori, farfalle e anche animali. Seguite sempre lo stile principale senza mescolare troppi soggetti diversi e il vostro giardino sarà un luogo davvero elegante e piacevole da vivere con sedie e cuscini perfettamente abbinati.

Lascia un commento